Ultima modifica: 25 Agosto 2019

Adempimenti finali anno scolastico 2018/2019

Il termine delle lezioni per tutte le classi della Scuola Primaria e della scuola Secondaria di I Grado è fissato per il giorno 11 Giugno 2019; i docenti che lo volessero potranno salutare gli alunni delle proprie classi nella mattinata del giorno 11 Giugno.

Adempimenti finali anno scolastico 2018/2019.

TERMINE DELLE LEZIONI

Il termine delle lezioni per tutte le classi della Scuola Primaria e della scuola Secondaria di I Grado è fissato per il giorno 11 Giugno 2019; i docenti che lo volessero potranno salutare gli alunni delle proprie classi nella mattinata del giorno 11 Giugno.

La scuola dell’infanzia effettuerà l’orario ridotto a partire dal giorno 3 giugno mentre  la secondaria I grado a partire dal 3 giugno non effettuerà più il rientro pomeridiano (uscita alle ore 13.30 solo il venerdì).

Allo scopo di pianificare le attività e le riunioni in vista del termine delle lezioni/attività didattiche, si dettaglia il calendario degli adempimenti e delle scadenze più significative che comunque potranno essere modificate con apposita ulteriore circolare.

ADEMPIMENTI REGISTRO ELETTRONICO

ADEMPIMENTI DEI DOCENTI

  • Voti proposti e assenze: I docenti curriculari, entro e non oltre giorno 11/06/2019 per la Scuola Secondaria, entro giorno 12/06/2019 per la Scuola Primaria, dovranno indicare, nell’apposita sezione, i voti proposti e le assenze per ciascun alunno. Benché il sistema compili in automatico la colonna dei voti calcolando la media aritmetica dei valori registrati durante il secondo quadrimestre, è possibile cambiare la valutazione manualmente. Nella colonna voti proposti bisogna inserire numeri interi e univoci (è assolutamente da escludere l’inserimento di due voti ad es. 6/7). Il numero delle assenze è calcolato automaticamente dal sistema, eventuali ultimi aggiornamenti devono essere inseriti prima della data dello scrutinio ufficiale.
  • Valutazione per la Religione Cattolica: I docenti di religione dovranno esprimere la valutazione per ciascun alunno in lettere, secondo la griglia di valutazione allegata al PTOF.
  • Comportamento: nella colonna comportamento della sezione voti proposti, ciascun docente indicherà la propria proposta di voto (valore intero e univoco) sulla base delle griglie di valutazione del comportamento inserite nel PTOF e da cui desumere il giudizio sintetico.
  • Competenze:
    1. Classi terminali: per le classi quinte della Scuola primaria e terze della Scuola Secondaria, ogni docente dovrà confermare o aggiornare la propria proposta di livello espressa nel primo quadrimestre, ciascuno per il proprio ambito disciplinare e per le competenze trasversali; il sistema presenterà in sede di scrutinio un media dei livelli proposti che potrà essere confermata o modificata.
    2. per le classi quarte della Scuola primaria e seconde della Scuola Secondaria, ogni docente dovrà confermare o aggiornare la propria proposta di livello espressa nel primo quadrimestre, ciascuno per il proprio ambito e per le competenze trasversali; il sistema presenterà in sede di scrutinio un media dei livelli proposti che potrà essere confermata o modificata.

ADEMPIMENTI DEI COORDINATORI DI CLASSE E DI INTERCLASSE

  • I coordinatori di classe, per la scuola secondaria, di interclasse per la scuola primaria, dovranno controllare che tutti i docenti abbiano regolarmente compilato il proprio registro personale e invitare i colleghi del proprio consiglio ad adempiere alla compilazione dei voti proposti, assenze e comportamento. I coordinatori dovranno altresì redigere la relazione coordinata e i docenti delle classi terze Sc. Sec. I grado prepareranno le relazioni disciplinari.
  • Giudizio globale/ammissione: Il giudizio globale per la scuola primaria e per la scuola secondaria e il giudizio di ammissione per le classi terze medie, da attribuire in sede di scrutinio al singolo alunno, dovrà essere precompilato dal coordinatore, nella sezione voti proposti, cliccando sull’icona  , seguendo le griglie di valutazione allegate al PTOF, disponibili sul sito della scuola. Le griglie di valutazione aggiornate saranno pubblicate sul sito e inviate per email. Per qualsiasi chiarimento ci si potrà rivolgere alla F.S. prof.ssa Loredana Lo Duca.
  • Consiglio orientativo: nella stessa sezione del punto precedente, per le classi terze della Scuola Secondaria ogni coordinatore provvederà a confermare il consiglio orientativo per il proseguimento degli studi superiori di ciascun alunno.

 

COMPILAZIONE DEI DOCUMENTI FINALI PER GLI ALUNNI CON DISABILITÀ AI SENSI DELLA L.104/92.

I docenti di sostegno, in funzione degli adempimenti finali dell’a.s. 2017/2018, ovvero della valutazione finale degli alunni censiti ai sensi della L. 104/92, dovranno redigere i seguenti documenti:

  • PED – Piano Educativo Didattico, per la richiesta delle ore in deroga per il successivo a.s. 2019/2020;
  • Relazione Finale dell’alunno, per accompagnare la documentazione ufficiale delle competenze acquisite dallo studente, nonché per evidenziare i punti di forza e di debolezza del percorso educativo-didattico del corrente a.s. 2018/2019.

La consegna dei suindicati documenti va fatta entro il 09/06/2019.

SCRUTINI  FINALI SCUOLA PRIMARIA

Gli scrutini finali costituiscono il momento conclusivo dell’attività educativa annuale e non devono essere la risultanza di apposite prove, bensì l’azione conclusiva delle osservazioni e delle verifiche effettuate dagli insegnanti di classe nel corso dell’intero anno scolastico. Per gli scrutini e gli esami, rimane sempre vigente quanto disposto dal D.to Leg.vo n° 59/04 e la conseguente abolizione dell’esame di Licenza Elementare. Nella scuola Primaria la valutazione periodica ed annuale degli apprendimenti degli alunni e la certificazione delle competenze da essi acquisite sono effettuate mediante l’attribuzione di voti espressi in decimi e illustrate con giudizio analitico sul livello globale di maturazione raggiunto dall’alunno. Il passaggio degli alunni della Scuola Primaria da una classe alla successiva avviene per scrutinio in sede di consiglio di interclasse a cui partecipano tutti i Docenti dell’Equipe pedagogica. Per i casi di non ammissione, i commi 1 e 1 bis dell’art. 3 della Legge 169/2008 dispongono che i docenti responsabili delle attività educative e didattiche previste dai piani di studio personalizzati, possono non ammettere l’alunno alla classe successiva:

  • solo in casi eccezionali;
  • comprovati da specifiche e puntuali motivazioni;
  • con decisione unanime di tutta l’equipe pedagogica.

Relativamente al punto b), gli insegnanti che intendono proporre la non ammissione di un alunno alla classe successiva, debbono presentare, in sede d’interclasse, un’articolata e motivata relazione.

I consigli di interclasse, relativi allo scrutinio di II quadrimestre, sono convocati presso la sede centrale dell’Istituto, secondo il seguente calendario:

 

Giovedì 13/06/2019   Venerdì 14/06/2019
Orario CLASSI/coordinatore   Orario CLASSI/coordinatore
08:30 – 09:30 5^A – 5^B Inghilleri   08:30 – 09:30 5^C Oltolini
09:30 – 10:30 4^A – 4^B – 4^C Siragusa R.   09:30 – 10:30 4^D Bondì
10:30 – 11:30 3^A – 3^B – 3^C Provenzano   10:30 – 11:30 3^D – 3^E Arcuri
11:30 – 12:30 2^A – 2^B Rizzo   11:30 – 12:30 2^C Geraci
12:30 – 13:30 1^A – 1^B – 1^C Siragusa A.   12:30 – 13:30 1^D Impariale

 

I segretari dei consigli di interclasse avranno cura di:

  • redigere il verbale dello scrutinio
  • allegare il/i tabellone/i con i voti firmato da tutti i docenti della classe
  • controllare la completezza del registro digitale dei verbali del Consiglio di interclasse.

SCRUTINI FINALI SC. SEC. I GRADO

Consigli di classe Scuola Secondaria di I grado – calendario

 

Si comunica il calendario dei consigli di classe per le operazioni di scrutinio finale. Si ricorda che tutti i docenti devono essere presenti in Istituto mezz’ora prima dell’inizio di ciascuno scrutinio.

 

  Martedì 11/06/2019 Mercoledì 12/06/2019
08:00 – 09:00 1^D
09:00 – 10:00 2^D
10:00 – 11:00 2^F
11:00 – 12:00 3^F
12:00 – 13:00 1^A
13:00 – 14:00 2^A
14.00 – 15.00
15.00 – 16.00 2^B 1^E
16.00 – 17.00 3^D 3^C
17.00 – 18.00 1^C 3^A
18.00 – 19.00 3^E 2^E
19.00 – 20.00 1^B 2^C

 

 

In sede di scrutinio finale vengono ammessi dal consiglio di classe alla classe successiva gli alunni che conseguono:

  • La validità di frequenza delle lezioni;
  • Un voto non inferiore a sei decimi in ogni disciplina di studio;

I docenti coordinatori di classe sono delegati dal Dirigente Scolastico a firmare il documento di valutazione e, per le classi prime e seconde, la nota integrativa delle carenze per gli alunni ammessi in una o più discipline con voto di consiglio. I docenti coordinatori delle classi terze riporteranno nella relazione finale i nominativi degli alunni di cui sopra.

L’eventuale non ammissione alla classe successiva è deliberata a maggioranza dal Consiglio di classe.

Le relazioni dei consigli di classe saranno approvate in sede di scrutinio; si ribadisce che in sede di scrutinio va definito il certificato delle competenze.

I coordinatori consegneranno allo staff tutte le relazioni finali, subito dopo lo scrutinio (una copia per le classi 1° e 2° e due copie per le classi 3°). I docenti di sostegno consegneranno le relazioni finali entro e non oltre giorno 11/06/2019 alla prof.ssa Rubino. I docenti dovranno controllare e consegnare, in sede di scrutinio, i seguenti documenti:

Classi  I  e  II (Scuola secondaria)

  • Relazione coordinata della classe;
  • Relazioni alunni DSA / BES;
  • Verbale scrutinio del consiglio di classe;
  • Registro Assenze alunni per dispersione.

Classi  III (Scuola secondaria)

  • Relazione coordinata della classe;
  • Relazioni disciplinari in duplice copia;
  • Relazioni alunni DSA / BES;
  • Programmi discipline in duplice copia;
  • Verbale scrutinio del consiglio di classe con giudizio di idoneità (espresso in decimi) e consiglio orientativo;
  • Registro assenze alunni per dispersione.
  • 13 giugno – ore 10.00 – Pubblicazione all’albo della scuola degli elenchi degli Alunni ammessi all’esame di Stato della Scuola Secondaria di I grado.
  • 13 giugno – ore 16.00 – Riunione Plenaria Esami di Stato, sono convocati tutti i Docenti della Scuola secondaria di I grado.
  • 21 giugno – ore 10.00 – Pubblicazione all’Albo della Scuola degli elenchi degli alunni ammessi alla classe o al grado successivo dell’istruzione obbligatoria (Scuola Primaria e Secondaria I Grado per le Classi 1^ e 2^)
  • Entro il giorno 11 Giugno ogni docente dovrà presentare in segreteria la propria domanda di ferie.
  • Entro il giorno 11 Giugno i fiduciari di plesso consegneranno al Dirigente il registro dei permessi/recuperi e delle sostituzioni effettuate dai colleghi nel corso dell’anno; alla luce di ciò, i responsabili e/o fiduciari di plesso utilizzeranno questi ultimi giorni di scuola al fine di fare recuperare i permessi già usufruiti dai docenti dei tre ordini di scuola, adempimento che se non fatto causerebbe un danno all’erario di cui saranno ritenuti direttamente responsabili i fiduciari stessi.
  • 24 giugno – ore 09.30 – Convocazione dei Genitori e consegna delle schede di valutazione degli alunni della Scuola Primaria (plesso Magg. Guida – convocati tutti i docenti della Primaria) e della Scuola Secondaria di I Grado (tutti i docenti delle classi I e II non impegnati negli esami della giornata). Le schede non ritirate andranno consegnate in segreteria.
  • 27 giugno – Consegna dei documenti in segreteria per tutti i docenti di Scuola dell’Infanzia, di Scuola Primaria e di Scuola Secondaria di I° Grado; i documenti da consegnare sono i seguenti:
  • Verifiche scritte;
  • Registro delle assenze degli alunni;
  • Registro digitale della programmazione (scuola primaria)
  • La data di convocazione del Comitato di valutazione sarà comunicata successivamente
  • 28 giugno 2019 – Collegio dei Docenti ore 10:00

Il suddetto calendario potrebbe subire modifiche che saranno tempestivamente comunicate.

Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi