Ultima modifica: 18 Dicembre 2019

OPEN DAY ALL’ISTITUTO “CASSARA’- GUIDA”

Oggi 16 dicembre 2019 si è svolto l’Open day della Scuola Secondaria di primo grado nell’Aula Magna del nostro Istituto.

Dopo l’esibizione dell’orchestra, composta dai nostri alunni e diretta dai docenti di strumento musicale, che ha allietato tutti con una gioiosa armonia di suoni, il Dirigente Scolastico, dottor Vincenzo Salvia, ha salutato i genitori e i bambini presenti e ha illustrato l’offerta formativa del prossimo anno scolastico, un’offerta variegata, pensata per i bisogni di tutti.

Alcuni alunni, delle classi prime e terze, hanno voluto raccontare l’esperienza vissuta nella nostra scuola: i laboratori del tempo prolungato, i lavori a classi aperte, la mensa a scuola con i compagni, i progetti Erasmus, l’opportunità dello studio di uno strumento musicale, la possibilità di conoscere una seconda lingua (francese o spagnolo), la professionalità con cui sono costantemente seguiti dai docenti.

Il Dirigente Scolastico ha quindi presentato i docenti che l’anno successivo avranno le classi prime.

Si è inoltre ribadito come la Scuola secondaria di primo grado, plesso Ninni Cassarà, propone molteplici opzioni a disposizione delle famiglie:

Orario prolungato 36 ore dal lunedì al venerdì, sabato libero e niente compiti per il giorno successivo del rientro pomeridiano con seconda lingua comunitaria Spagnolo o Francese;

Orario normale a 30 ore, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 14, e sabato libero

Indirizzo musicale con orario normale a 30 ore, dal lunedì al venerdì e sabato libero, con lo studio di uno strumento tra pianoforte, violino, tromba e percussioni.

Le famiglie, all’atto dell’iscrizione, potranno liberamente scegliere l’opzione preferita; l’accesso alla classe di strumento musicale avverrà a seguito di audizione che sarà effettuata dai docenti di strumento nel prossimo mese di Marzo.

Altra grande novità, già introdotta nel corrente anno scolastico, è l’apertura del registro elettronico digitale alle famiglie, unica scuola del territorio che offre questa possibilità, grazie alla quale ogni genitore, tramite una app dedicata scaricata sul proprio smartphone, può visualizzare le attività fatte a scuola, i compiti lasciati per casa, le eventuali note disciplinari, le comunicazioni della scuola, giustificare assenze e ritardi dei propri figli, ecc…

Grande è stata l’affluenza e l’entusiasmo di genitori e bambini.

L’invito, per tutte le famiglie di Partinico e paesi limitrofi, è quello di venirci a trovare per ogni eventuale chiarimento o richiesta che sarà certamente ascoltata e che cercheremo puntualmente di soddisfare.

Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi