Ultima modifica: 30 Settembre 2020

Comunicazione sul piano di rientro e di avvio delle attività scolastiche a.s. 2020/21

Premessa

Il presente documento, elaborato di concerto con il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, e secondo le delibere del Collegio dei Docenti e del Consiglio d’Istituto, individua le modalità di rientro per l’anno scolastico 2020/21 specificando l’utilizzo degli spazi e il tempo scuola. La necessaria ripresa delle attività in presenza dovrà avvenire in sicurezza ponendo in essere azioni per il contenimento del rischio di contagio da COVID-19, garantendo il benessere socio-emotivo degli alunni, nonché la qualità dei contesti e dei processi di apprendimento e il rispetto del diritto all’istruzione e alla salute. Le indicazioni di seguito riportate sono coerenti con l’attuale situazione, ma sarà effettuata una costante verifica per definire gli aggiustamenti ritenuti necessari a tutela della sicurezza degli alunni e del personale docente e non docente.

Integrazione al Regolamento di Istituto
Al fine di individuare le misure da attuare per prevenire e mitigare il rischio di contagio da COVID-19 nell’ambito delle attività dell’I.C. “Cassarà-Guida” di Partinico e definire idonee azioni e norme di comportamento, ad integrazione del Regolamento di Istituto, è stato redatto e approvato dal consiglio d’istituto, il Regolamento recante misure di prevenzione e contenimento della diffusione del SARSCoV-2 per l’anno scolastico 202021, pubblicato anche sul sito della nostra scuola.
Per alunni, genitori e docenti sono stati elaborati alcuni documenti contenenti in sintesi le indicazioni fondamentali per il rientro a scuola in sicurezza.

Referente di Istituto
Nell’istituto è stato individuato un Referente per l’emergenza COVID-19 che avrà il compito di interfacciarsi con il Dipartimento di prevenzione per la gestione di eventuali casi di contagio riguardanti gli alunni o il personale dell’Istituto; inoltre in ogni plesso è stata individuata un apposita ambiente, definito “Stanza Covid” dove accogliere gli alunni che manifestano sintomi di malessere in attesa dell’arrivo dei genitori.

Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi