Ultima modifica: 12 Novembre 2020

Circolare interna n. 34 – Avvio orario normale Sc. dell’infanzia plesso Magg. Guida ed orario prolungato Sc. Sec. I grado, plesso Ninni Cassarà.

Partinico, 12/11/2020

Ai Sigg. Docenti

Ai Genitori/tutori

Al Personale A.T.A.

Al D.S.G.A.

All’Albo – Sito Web

 

Circolare interna n. 34

Oggetto: Avvio orario normale Sc. dell’infanzia plesso Magg. Guida ed orario prolungato Sc. Sec. I grado, plesso Ninni Cassarà.

 

In riferimento all’oggetto si comunica che da lunedì 16 Novembre avrà inizio l’orario completo sia per le sezioni a tempo normale del plesso Magg. Guida sia per le classi di Sc. Sec. I grado a tempo prolungato.

Gli alunni della Sc. dell’infanzia del plesso Magg. Guida dovranno assicurare la loro presenza per tutta la giornata (dalle 8.30 alle 16.30), poiché le sezioni frequentate sono ad orario normale e non ridotto; coloro che, per motivi particolari, sono impossibilitati alla frequenza per l’intera giornata scolastica, dovranno fare istanza scritta al Dirigente Scolastico per essere, eventualmente, autorizzati all’uscita anticipata; in via eccezionale, considerata l’emergenza attuale, è possibile permettere, agli alunni della scuola dell’infanzia, di essere prelevati alle ore 12.30, in modo da fruire del pasto a casa, per poi essere riaccompagnati a scuola entro le ore 14.00

Riguardo al pasto nel tempo mensa, le famiglie degli alunni di Sc. dell’Infanzia, se lo riterranno opportuno, potranno utilizzare la stessa modalità di acquisto pasto e di contratto privatistico stipulato con la ditta a suo tempo selezionata dal comitato dei genitori del territorio; diversamente sarà cura dei genitori fornire al mattino il pasto al proprio figlio all’inizio della giornata scolastica.

Per quanto riguarda la Sc. Sec. di I grado, l’orario prolungato si svolgerà soltanto in 2 pomeriggi settimanali (il venerdi per tutte le classi, il martedi e il giovedi per alcune di queste); sarà cura delle famiglie degli alunni che frequentano le classi ad orario prolungato, fornire al mattino il pasto al proprio figlio, che poi sarà consumato all’orario prestabilito.

Si ricorda a tal proposito che, a causa delle prescrizioni dovute all’attuale emergenza Covid, i genitori non potranno portare il pasto ai propri figli durante la giornata scolastica, né delegare altri soggetti a farlo.

Durante l’ora della mensa, gli alunni saranno accompagnati nello spazio esterno (tranne che nelle giornate di pioggia) ove potranno pranzare e rilassarsi all’aperto ed in sicurezza, in aree assegnate a ciascuna classe; si cercherà di svolgere all’aperto anche buona parte delle attività laboratoriali pomeridiane e si assicura la massima attenzione del corpo docente ai bisogni ed al benessere di ciascuno alunno.

Coloro che, per motivi particolari adeguatamente documentati, sono impossibilitati alla frequenza per l’intera giornata scolastica, dovranno fare istanza scritta al Dirigente Scolastico per essere, eventualmente, autorizzati all’uscita anticipata.

Si ricorda infine che le ore di assenza degli alunni prelevati dalle famiglie prima della fine delle attività didattiche, come quelle delle intere giornate, che non siano giustificate da gravi motivi di salute certificate, saranno conteggiate nel monte ore complessivo per la validazione dell’anno scolastico

Certi della piena collaborazione di tutti, si manifesta gratitudine per la fiducia che riponete nelle scelte e nella gestione di questa istituzione scolastica.

 

Il Dirigente Scolastico

Dott. Vincenzo Salvia

(firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art.3, comma 2 D.Lgs. n.39/93)

 

Link vai su